FOGLIA DI RADICCHIO CON QUINOA AI FUNGHI

Tip
Puoi preparare questa ricetta anche in versione finger per un aperitivo, utilizzando foglie piccole.
vegetariano
vegetariano
vegano
vegano
senza glutine
senza latte
senza-uova
senza uova
Ingredienti
Per 4 persone
  • 4 foglie grandi di radicchio (oppure q.b. di foglie di radicchio piccole)
  • 180 g di quinoa
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 g di carote pulite
  • 500 g di funghi chiodini
  • 6 cucchiai di olio evo
  • q.b. di sale marino integrale
  • q.b. di pepe nero macinato
  • q.b. di erba cipollina fresca
  • q.b. di germogli di barbabietola
  • q.b. di semi di sesamo tostati

Oppure cerca altre ricette in:

- Cereali & Pasta
- Insalate & Verdure

La quinoa è servita direttamente in una foglia! Il gusto dolce delle carote e dei funghi è bilanciato dal sapore leggermente amaro del radicchio, mentre i germogli aggiungono un tocco di freschezza. Puoi anche utilizzare altri tipi di cereali se preferisci, riso integrale, amaranto, oppure altre varietà di funghi. Farcisci le foglie all’ultimo momento per non farle appassire.

Procedimento

– Sciacqua bene la quinoa sotto l’acqua fredda corrente per eliminare la saponina, (una sostanza naturale presente sul seme per proteggerlo ma che ha un gusto amaro). Porta ad ebollizione dell’acqua salata e versa la quinoa, cuoci per circa 10 minuti. Poi scolala e mettila da parte.

– Grattugia le carote (pelate) oppure tagliale a striscione sottili. Pulisci i funghi eliminando eventuali residui di terra e le estremità inferiori. I funghi non vanno mai sciacquati sotto l’acqua per evitare di perdere l’aroma e perché assorbono l’acqua. Eventualmente puoi aiutarti con un foglio di carta da cucina umido. Taglia finemente l’erba cipollina. Lava le foglie di radicchio e asciugale bene con un canovaccio.

– Versa in una padella o in un wok, l’olio evo, aggiungi l’aglio sbucciato e fai insaporire per 1 minuto. Metti nella padella anche le carote e i funghi, regola di sale e pepe e fai cuocere per circa 10 minuti fino a fare appassire. Elimina l’aglio. Poi versa la quinoa cotta e fai insaporire tutto insieme per un paio di minuti. Spegni la fiamma, aggiungi l’erba cipollina e fai raffreddare.

– Appena raffreddata la farcitura, (basta che sia tiepida ma non bollente per evitare di fare appassire troppo le foglie di radicchio), condisci le foglie di radicchio con sale, pepe, un filo di olio e riempile. Completa con dei germogli di barbabietola e una spolverata di semi di sesamo tostati.

 

COMMENTI

0 commenti su "FOGLIA DI RADICCHIO CON QUINOA AI FUNGHI"

Non ci sono commenti, sarai tu il primo a scrivermi?

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

LIKE IT. SHARE IT

Linkedin
Linkedin
Linkedin
Linkedin
Linkedin

FOLLOW US ON INSTAGRAM!

@wearegreenelephant

Loading...